Un’operazione di trapianto facciale è dimostrazione di chirurgia avanzata ed elevata tecnologia

Un’operazione di trapianto facciale è dimostrazione di chirurgia avanzata ed elevata tecnologia

Comunicato stampa
24 aprile 2018
Helsinki, Finlandia

Il secondo intervento di trapianto facciale nella storia dei paesi nordici è stato effettuato all'inizio di quest'anno nel Distretto ospedaliero di Helsinki e Uusimaa (HUS) in Finlandia. Nel primo trapianto di volto, effettuato nel 2016, erano state trapiantate alcune parti di tessuto facciale. La più recente operazione era più complessa, in quanto prevedeva il trapianto di una porzione ancora più estesa di tessuto facciale. L’innovativa tecnologia 3D e il servizio specializzato di Planmeca hanno contribuito al successo di questo complicato e raro intervento.

 

PlanmecaProModel
Planmeca e la tecnologia 3D della società hanno svolto un ruolo chiave nella seconda operazione di trapianto facciale dei paesi nordici, effettuata all’inizio di quest’anno nel Distretto ospedaliero di Helsinki e Uusimaa (HUS). La prima operazione di questo tipo dei paesi nordici è stata eseguita nel 2016 in Finlandia e ha interessato un trapianto di mascella e mandibola, labbra e naso, altri segmenti di pelle, muscoli medio-facciali, lingua e relativi nervi. In questa seconda operazione, è stata trapiantata una porzione maggiore di tessuto facciale proveniente da un’area di volto più estesa rispetto al primo caso.

L'intervento chirurgico è durato 25 ore ed è stato effettuato da un gruppo di 8 chirurghi, 20 infermieri e altri esperti. Il docente e chirurgo plastico Patrik Lassus ha guidato l’equipe medica, mentre il docente e chirurgo oro-maxillo-facciale Jyrki Törnwall era incaricato della ricostruzione delle ossa. Si trattava della 41a operazione di questo genere a livello mondiale.

Tecnologia 3D come parte importante dei trapianti di tessuti facciali

Gli interventi di chirurgia complessi richiedono non solo un’equipe medica esperta, ma anche una tecnologia in grado di assicurare una pianificazione efficiente e un’esecuzione sicura dell’intervento. In questa operazione, tale tecnologia è stata presentata dal servizio Planmeca ProModel™, che offre una pianificazione 3D specifica per il paziente e impianti per procedure chirurgiche. La tecnologia e l’esperienza del servizio Planmeca ha diminuito sensibilmente la durata dell’operazione e migliorato la precisione dell’intervento chirurgico, rendendolo così più sicuro per il paziente.

”La tecnologia 3D di ultima generazione, unita a grande esperienza e competenza, è il pilastro del nostro servizio. Questo secondo intervento di trapianto facciale dei paesi nordici è stato simulato e pianificato grazie alla nostra tecnologia 3D. Per l’operazione abbiamo progettato e stampato in 3D le guide chirurgiche, seguendo esattamente le anatomie di donatore e paziente. Queste guide hanno permesso di risparmiare ore in sala operatoria, assicurando la precisione dell’intervento”, afferma il design manager CAD/CAM di Planmeca, Jani Horelli.

Planmeca è da tempo partner fidato di HUS in molte operazioni complesse; una collaborazione che dura ormai da quasi un decennio. Planmeca ha partecipato alla pianificazione del secondo trapianto di tessuti facciali fin dall'inizio, guidata dal design manager CAD/CAM Jani Horelli. Chirurghi e ingegneri lavorano incessantemente fianco a fianco, facendo progredire il settore della sanità.

”Abbiamo già collaborato a stretto contatto con Planmeca nella fase di pianificazione ed esecuzione del primo intervento di trapianto facciale, perfettamente riuscito. Sin dal principio è stata chiara la nostra volontà di continuare la collaborazione con Planmeca anche durante la seconda operazione, ancora più complessa della prima. Le esperienze accumulate durante la prima operazione ci hanno portato certezze per la seconda, tanto presso HUS quanto presso Planmeca. Queste competenze hanno reso la pianificazione e la collaborazione persino più agevoli di prima”, spiega il dott. Lassus.

”Questa volta abbiamo trapiantato una porzione di tessuto più ampia rispetto alla precedente operazione, perciò il ruolo della tecnologia è stato fondamentale. Planmeca e la sua tecnologia 3D ha ridotto di ore la durata dell’intervento chirurgico, migliorando la precisione dell’operazione rispetto ai metodi tradizionali. Senza una tecnologia avanzata, non sarebbe possibile eseguire operazioni di questo livello”, conclude il dott. Lassus.


Per ulteriori informazioni, contattare

Mr. Jukka Kanerva, Vice President
Dental care units and CAD/CAM division, Planmeca Oy
Tel. +358 20 7795 848
email: jukka.kanerva@planmeca.com

Planmeca Oy e il gruppo Planmeca
Planmeca Oy è tra i principali produttori di apparecchiature dentali al mondo, con una gamma di prodotti che comprende riuniti dentali digitali, soluzioni CAD/CAM, dispositivi di imaging 2D e 3D di livello mondiale e soluzioni software complete. L'azienda ha sede a Helsinki, Finlandia; i prodotti Planmeca sono distribuiti in oltre 120 Paesi di tutto il mondo. Il forte impegno nell'ambito delle innovazioni e della progettazione pionieristiche fa di Planmeca l'azienda privata più grande del settore. Planmeca Oy fa parte del gruppo finlandese Planmeca che opera nel campo delle tecnologie sanitarie.
www.planmeca.com